Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 4

Ciaspolata al rifugio Carestiato

Ciaspolata al rifugio Carestiato

Ai piedi della Moiazza a poco più di un'ora di cammino da passo Duran vi è il rifugio Carestiato. La sua posizione favorevole lo rende meta ideale per gli escursionisti desiderosi di godere di un punto di osservazione privilegiato su tutta la conca agordina.

Tipo di esperienza
Prezzo di listino €45,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €45,00 EUR
In offerta Esaurito
Prezzo a persona.

Prossime date


Richiedi informazioni Condizioni contrattuali Visualizza dettagli completi
  • Ciaspole

    Noleggio gratis

  • Bastoncini da sci/trekking

    Noleggio gratis

1 su 2

Requisiti & Materiale

Requisiti necessari:

Non soffrire di vertigini

Abitudine al freddo, anche intenso

Buona forma fisica


Materiale necessario:

Scarponi da montagna caldi e impermeabili

Zaino capiente (30 litri)

Piumino

Pantaloni shoeller o polartec

Intimo tecnico

Guscio in Goretex

Due paia di guanti, uno leggero e uno pesante

Berretto

Crema solare, burro cacao

Occhiali da sole

In caso siate sprovvisti di materiale chiedetelo con qualche giorno di anticipo e, nel limite delle possibilità, troveremo assieme una soluzione.

Dettagli tecnici

Dislivello: 250 metri

Difficoltà: facile

Tempo medio di percorrenza: 2/3 ore

  • Facile

    L’itinerario si svolge su strade forestali, sterrate o facili mulattiere sempre bene indicate. I dislivelli sono contenuti entro i 300-400 metri e la lunghezza dell’itinerario è compresa nelle tre ore. Si tratta di passeggiate un po’ lunghe che richiedono comunque abitudine a camminare in montagna.

  • Facile/media

    L’itinerario si svolge su strade forestali, sterrate o facili mulattiere sempre bene indicate. I dislivelli sono contenuti entro i 400-600 metri e la lunghezza dell’itinerario è compresa nelle 3 – 5 ore.

  • Media

    L’itinerario supera decisamente le tre ore, è più complesso, si svolge su sentiero con qualche salita o discesa impegnativa ma superabile senza il supporto di attrezzatura alpinistica. Il terreno può essere sconnesso. I dislivello massimo rimane comunque entro i 600 metri

  • Media/difficile

    L’itinerario supera decisamente le cinque ore, è complesso per il dislivello che può superare anche i 700/800 metri di dislivello o per la lunghezza di cammino.
    Si svolge su sentiero con qualche salita o discesa ripida ma superabile senza il supporto di attrezzatura alpinistica. Il terreno può essere sconnesso o mancare di segnali.

1 su 4

Domande?

Non ho mai fatto una ciaspolata, posso partecipare?

Se sei in buona forma fisica e hai un minimo di abitudine a camminare in montagna o fai sport in generale puoi partecipare.
Chi ha meno esperienza può contattarmi così da valutare assieme se l'escursione in programma può essere alla portata o meno.

C'è una tabella di marcia da rispettare?

L'obiettivo dell'escursione è godersi la giornata facendo anche frequenti pause. Generalmente le escursioni sono organizzate in modo tale da non dover tenere ritmi sostenuti, è comunque più che consigliato essere in buona forma fisica.

Serve un'auto 4x4 per raggiungere il luogo di ritrovo?

Generalmente non è necessario avere un auto a trazione integrale, tuttavia essendo un'attività prettamente invernale si consiglia di avere gomme termiche e catene a bordo dato che potrebbe capitare di dover affrontare salite e discese su strade innevate.

Come ci si comporta in caso di mal tempo?

Se la Guida Alpina ritiene che le condizioni siano avverse può annullare o rinviare l'escursione. In caso di annullamento da parte della Guida Alpina l'eventuale caparra verrà interamente rimborsata o, in accordo con il cliente, trattenuta per un'eventuale altra data.

Informazioni e Iscrizione

Altre attività invernali

1 su 4