Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Agner - Ferrata Stella Alpina

Agner - Ferrata Stella Alpina

L'agner è una cima maestosa che sorveglia e domina la conca agordina. La sua parete nord-ovest precipita nella valle di San Lucano per oltre 1600 metri guadagnandosi il primato di parete più lunga delle Dolomiti.
Il suo versante meridionale ha un dislivello minore, ma in quanto a verticalità non ha nulla da invidiare al fratello settentrionale.

La ferrata Stella Alpina è una via storica, una delle più difficili delle Dolomiti. L'arrampicata è lunga 400 metri, ma una volta terminata non si è ancora in vetta. Dal termine della ferrata altre 2h di cammino e sentiero attrezzato conducono in cima a dove si sfiorano i 3000 metri di quota.
Tipo di esperienza
Prezzo di listino €130,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €130,00 EUR
In offerta Esaurito
Prezzo a persona.

Prossime date

Richiedi informazioni Condizioni contrattuali Visualizza dettagli completi
  • Casco

    Noleggio gratis

  • Kit da ferrata

    Noleggio gratis

  • Imbrago

    Noleggio gratis

1 su 3

Requisiti & Materiale

Requisiti necessari:

Non aver paura del vuoto

Non soffrire di vertigini

Buona forma fisica

Materiale necessario:

Scarpe/scarponi da trekking

Abbigliamento sportivo

Zaino con acqua e snack

Giacca impermeabile

Guanti da ferrata

Dettagli tecnici

Dislivello: 1600 metri

Difficoltà: molto difficile, è richiesta esperienza e ottimo allenamento

Tempo medio di percorrenza: 8/10 ore

Domande?

Devo saper arrampicare per salire una via ferrata?

No, non serve saper arrampicare.
Una via ferrata facilita l’accesso alla vetta anche senza doti arrampicatorie o alpinistiche. Per le vie ferrate più impegnative è comunque richiesta una minima capacità arrampicatoria, mentre per le più facili non ci sono prerequisiti in tal senso.

Posso salire una ferrata anche se soffro di vertigini e ho paura dell’altezza?

Generalmente la fiducia nella Guida Alpina e nel materiale tecnico utilizzato mitigano la paura del vuoto e dell'altezza, tuttavia in caso di vertigini conclamate forse è meglio orientarsi su attività più facili.

Come ci si comporta in caso di mal tempo?

Se la Guida Alpina ritiene che le condizioni siano avverse può annullare o rinviare l'escursione. In caso di annullamento da parte della Guida Alpina l'eventuale caparra verrà interamente rimborsata o, in accordo con il cliente, trattenuta per un'eventuale altra data.

Ho salito qualche ferrata in Dolomiti, ma non ho mai effettuato ascensioni cosi lunghe. Posso farcela?

Dipende tutto dal tuo grado di allenamento, se hai un po di esperienza in ferrata ma soprattuto se reggi bene oltre 1500 metri di dislivello e sei molto agile in discesa possiamo provarci, eventualmente pernottando la sera prima al rifugio. Considera che, per evitare i temporali, il pomeriggio verso le 14 dovremmo già essere di ritorno, quindi il ritmo in salita e discesa sarà inevitabilmente sostenuto.

Informazioni e Iscrizione

Altre ferrate interessanti

1 su 4